fb

Graduatorie ATA III fascia: EIPASS requisito di accesso

92639
titoli graduatorie ATA III fascia

Con la firma del CCNL del 18 Gennaio 2024, la Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale dev’essere registrata ad Accredia. La Certificazione corrispondente è la Certificazione EIPASS 7 Moduli Standard. Se cerchi una certificazione che sia spendibile per le Graduatorie ATA III fascia 2024 ti consigliamo di iscriverti alla certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale EIPASS 7 Moduli Standard.

Firmato il 14 luglio il nuovo CCNL 2019-2021 del  Comparto Istruzione e Ricerca. La novità più importante riguarda i nuovi requisiti di accesso ai diversi profili del Personale ATA. Tra questi è presente la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Il 14 luglio 2023 l’ARAN ha sottoscritto il nuovo CCNL 2019-2021 del  Comparto Istruzione e Ricerca.

L’ARAN è l’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni e rappresenta legalmente le pubbliche amministrazioni italiane nella contrattazione collettiva nazionale.

La sottoscrizione comporta due importanti novità per il Personale ATA:

  1. Nuovi requisiti di accesso ai diversi profili
  2. L’istituzione di un nuovo profilo

Nuovi requisiti di accesso

Con l’apertura della graduatorie di III fascia nel 2024, per tutti i nuovi inserimenti è previsto, come requisito di accesso, il possesso della certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Nello specifico i profili che devono possedere questa certificazione sono:

  • assistente amministrativo
  • assistente tecnico
  • cuoco
  • guardarobiere
  • infermiere
  • operatore scolastico
  • operatore dei servizi agrari

EIPASS è certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale, inserita nei bandi del mondo scuola da più di 15 anni, essendo in linea con l’e-Competence Framework for IT User e il DigComp, le due direttive europee, utilizzate anche a livello internazionale, che definiscono le competenze digitali che ogni cittadino deve possedere per partecipare attivamente alla vita sociale, culturale ed economica della propria comunità, contribuendo alla crescita del sistema.

In particolare la certificazione adatta al bando delle graduatorie ATA III fascia è EIPASS 7 moduli user

  • Assistente amministrativo: Diploma di scuola secondaria di secondo grado.
  • Assistente tecnico: Diploma di scuola secondaria di secondo grado corrispondente allo specifico settore professionale.
  • Cuoco: Diploma di scuola secondaria di secondo grado con qualifica di tecnico dei servizi di ristorazione, settore cucina.
  • Guardarobiere: Diploma di qualifica professionale di operatore di moda o diploma di scuola secondaria di secondo grado “Sistema moda”.
  • Infermiere: Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere.
  • Collaboratore scolastico: Diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione.
  • Operatore scolastico: Attestato di qualifica professionale di operatore dei servizi sociali. In alternativa diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione unitamente a certificazione di competenze socio-assistenziali.
  • Operatore dei servizi agrari: Attestato di qualifica professionale di Operatore agrituristico o Operatore agro industriale o Operatore agro-ambientale o Operatore agro-alimentare o equipollenti.

Nuovo profilo Operatore scolastico

Questo profilo, istituito con le prossime Graduatorie ATA III fascia, si configura come una figura con mansioni di collaboratore scolastico e con compiti aggiuntivi di assistenza non specialistica agli alunni con disabilità e di supporto ai servizi amministrativi e tecnici.

Riportiamo la descrizione presente nell’ipotesi di CCNL sottoscritta:

Svolge, nell’ambito di specifiche istruzioni e con responsabilità connessa alla corretta esecuzione del proprio lavoro, attività caratterizzata da procedure ben definite che richiedono preparazione non specialistica.

È addetto ai servizi generali della scuola quali, a titolo esemplificativo:

  • accoglienza e sorveglianza nei confronti degli alunni – nei periodi immediatamente antecedenti e successivi all’orario delle attività didattiche, nel cambio dell’ora o nell’uscita dalla classe per l’utilizzo dei servizi e durante la ricreazione – e del pubblico;
  • pulizia dei locali, degli spazi scolastici, degli arredi e delle pertinenze;
  • vigilanza sugli alunni, compresa l’ordinaria vigilanza e l’assistenza necessaria durante il pasto nelle mense scolastiche e, nelle scuole dell’infanzia e primaria, nell’uso dei servizi e nella cura dell’igiene personale;
  • custodia e sorveglianza generica sui locali scolastici;
  • collaborazione con i docenti.
  • attività qualificata non specialistica di assistenza e di monitoraggio delle esigenze igienico-sanitarie agli alunni con disabilità;
  • supporto ai servizi amministrativi e tecnici.