fb

Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale per il Personale ATA terza fascia

7822

Con la firma del CCNL Scuola, il 18 gennaio, il MIM ha spiegato in cosa consiste la Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. La certificazione EIPASS Standard è in linea con le caratteristiche richieste.

Definizione di Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Nel Dichiarazione Congiunta n.5 (p. 77) del contratto collettivo firmato il 18 gennaio sono state chiarite le caratteristiche che deve possedere la Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale (CIAD), ossia:

  • Rilasciata da un Ente accreditato ad Accredia
  • In linea con le normative europee in materia (DigComp 2.2)
  • Registrata ad Accredia

Certipass è Organismo di Certificazione accreditato ad Accredia e la certificazione EIPASS registrata ad Accredia è la EIPASS Standard.

Alla luce di quanto emerso quindi dal CCNL, la certificazione spendibile per le graduatorie ATA terza fascia è la EIPASS Standard.

Come iscriversi alla CIAD EIPASS Standard?

Per iscriverti alla CIAD EIPASS Standard devi:

  • compilare la domanda di ammissione online, con la quale ricevi il codice univoco per email;
  • presentare il tuo codice univoco ad un Centro EIPASS che provvederà ad iscriverti alla certificazione;
  • attivare il tuo account e iscriverti all’esame di certificazione.

La certificazione si consegue sostenendo l’esame per ognuno dei 7 moduli che compongono il percorso. Puoi sostenere l’esame sia in presenza presso il Centro sia da remoto in sessioni programmate.

Iscrivi alla CIAD EIPASS Standard

In cosa consiste la sessione da remoto e perché non è uguale all’esame online?

La sessione di esame da remoto prevede l’accesso in un’aula virtuale di esame, in una data e un orario specifico, da prenotare secondo un calendario messo a disposizione da ciascun Centro EIPASS. L’esame di svolge alla presenza di un Supervisore EIPASS abilitato. 

Chi è e cosa fa Accredia? Perché è importante?

Accredia è l’Ente di accreditamento nazionale designato dal governo italiano. È responsabile di valutare e garantire la competenza e l’imparzialità degli organismi di certificazione, ispezione, verifica e validazione. L’accreditamento svolto da Accredia offre un alto grado di garanzia di qualità e sicurezza per beni e servizi, stimolando lo sviluppo del sistema economico e sociale e supportando la competitività delle imprese a livello internazionale.

Accredia fa parte delle reti EA (European co-operation for AccreditationA), IAF (International Accreditation Forum) e ILAC (International Laboratory Accreditation Cooperation), che hanno firmato Accordi di Mutuo Riconoscimento per favorire la libera circolazione dei beni e dei servizi a livello internazionale.