Modificare immagini direttamente online: 5 strumenti

781

Abbiamo preparato il nostro contenuto da pubblicare, i testi sono ok, la formattazione è sistemata, non resta che pubblicare.

Un momento, l’immagine è troppo scura e nelle dimensioni della pagina viene tagliata male.

Come possiamo fare per modificarla senza spendere tutto il budget destinato ai regali di Natale?

Oggi voglio proporre 5 strumenti, molto diversi fra loro, per modificare le immagini direttamente online. Dovrebbero aiutarci a ottenere il massimo dai nostri visual.

Vediamoli insieme

BeFunky: https://www.befunky.com/it/

Uno dei tool più conosciuti (non a caso) per editing delle immagini. Offre la localizzazione in lingua italiana e permette di tagliare, ridimensionare trasformare le immagini provenienti dal proprio pc o da cloud storage come Google Drive e Dropbox.

Molto interessante la funzionalità per i collage che permette di raggruppare le immagini in cornici di dimensioni diverse.

Befunky viene offerto con alcune limitazioni in un piano free, la versione completa costa 6,99$/mese e permette, tra le altre cose, di ridimensionare le immagini in gruppo e di rimuovere oggetti dalle foto.

AI Img Enlarge: https://imglarger.com/

Abbiamo visto che ci sono molti strumenti per modificare le immagini direttamente online, ritagliandole e ridimensionandole, ma se l’immagine che abbiamo scelto è di una risoluzione troppo bassa? 

Nessun problema, ci pensa AI Img Enlarger che grazie ad un algoritmo d’intelligenza artificiale, migliora la qualità delle immagini.

Il piano gratuito di AI Img enlarger prevede il caricamento di massimo 5mb e una risoluzione di massimo 1200x12000px. Il piano Pro a 5,5$/mese innalza i limiti a 10mb e 2.000×2.000px.

Canva: https://www.canva.com/

Chi non conosce Canva? Il popolare strumento per creare design grafico può esserci molto utile per modificare le immagini, non solo perché possiede alcuni strumenti basici di editing come filtri, taglio, saturazione, etc. ma anche perché ci permette di arricchire le foto con testi, forme, colori e di dare un tocco di personalizzazione ancora più marcato. 

Oltre tutto ciò possiamo anche avere a portata di click, dimensioni già pronte per le piattaforme più popolari ed ottenere, per esempio, cover di pagine Facebook in pochi minuti ed in modo semplice.

La maggior parte delle funzionalità di Canva vengono offerte nel piano gratuito, solo alcune features più evolute, come il ridimensionamento automatico dei design, o la collaboration, fanno parte del piano “Pro” da 9,95$/mese.

Remove.Bg: https://www.remove.bg/

Ecco un piccolo tool che può salvare molte vite (adesso non esageriamo!) diciamo che può essere molto utile a chi ha necessità di scontornare alcuni oggetti da immagini complesse.

Remove.bg utilizza un algoritmo di intelligenza artificiale che permette di ottenere un file .png con sfondo trasparente e ritagliato.

Certo, essendo automatico e pronto in pochi secondi il risultato non sarà sempre perfetto ma vi assicuro che come potete notare hanno fatto un gran lavoro.

La versione free di Remove.bg permette 1 immagine processata al mese (ma con 50 anteprime), i piani a pagamento si basano sull’utilizzo di crediti da spendere via via: 40 crediti al mese a 8£, 200 a 35 e così via.

Genially: https://www.genial.ly/

Per chiudere la nostra carrellata non potevo dimenticarmi di Genially, uno strumento forse sottovalutato che permette di rendere le nostre immagini interattive. Può infatti capitare che ci troviamo a dover fornire agli utenti delle “guide in linea” interattive, partendo da un’immagine. Per esempio dover spiegare varie sezioni di un’unica immagine che rappresenta un software: non possiamo inserire troppo testo perché altrimenti coprirebbe sezioni importanti del nostro file. Genially ci viene in aiuto dandoci la possibilità di mettere dei pulsanti che richiamano contenuti extra: testi, altre immagini, video, link.

Il file finale può essere inserito tramite copia-incolla di un piccolo codice in qualsiasi pagina web.

Per un utilizzo amatoriale di Genially è sufficiente il piano gratuito che offre design e visualizzazioni illimitate. Se vogliamo aggiungere altre funzioni come la privacy o i template premium, dobbiamo acquistare un piano a pagamento dai 7,49€/mese.