Piano Nazionale Scuola Digitale: i protagonisti sono gli studenti

389
Digitale a scuola

Il Premio Scuola Digitale è un’iniziativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca volta a promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali, secondo quanto previsto nel Piano Nazionale Scuola Digitale e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore dell’innovazione didattica.

Si tratta di una competizione tra scuole che prevede la partecipazione delle istituzioni scolastiche con il coinvolgimento attivo degli studenti che realizzano progetti di innovazione digitale, caratterizzati da un alto contenuto tecnologico. 

La didattica viene costantemente trasformata grazie all’introduzione della tecnologia in classe e ciò ha certamente favorito un maggiore protagonismo degli studenti e lo sviluppo di attività di cooperazione, anticipando gli scenari del futuro.

Le scuole che partecipano sono tenute a presentare progetti che propongano modelli didattici innovativi e sperimentali, percorsi di apprendimento digitale, prototipi tecnologici e applicazioni, progetti di ricerca nell’ambito dei settori del making, coding, robotica, internet delle cose, gaming e gamification, creatività (arte, musica, patrimonio culturale, storytelling, tinkering), inclusione e accessibilità.

La digitalizzazione non ha mai un punto di arrivo, esige costanti adeguamenti legati alla continua evoluzione tecnologica e ancor di più a scuola, dove nascono flussi di idee innovative legate ai nuovi metodi di apprendimento e insegnamento.