EIPASS per la Pubblica Amministrazione: la scelta dei comuni

441

La pandemia che stiamo vivendo, e sta mettendo sotto pressione molti settori economici del Paese, ha dato, al tempo stesso, una spinta notevole al processo di trasformazione digitale dell’Italia.

La strategia Italia 2025, messa a punto dal Ministero per l’Innovazione tecnologica, trova nella Pubblica Amministrazione il principale motore del cambiamento, che con la sua burocrazia ha un ruolo decisivo per accelerare la trasformazione produttiva del Paese.

Nella prima pagina del documento si legge:

“L’innovazione e la digitalizzazione devono far parte di una riforma strutturale dello Stato che promuova più democrazia, uguaglianza, etica, giustizia e inclusione e generi una crescita sostenibile nel rispetto dell’essere umano e del nostro pianeta.”

La strategia si basa su tre sfide principali:

  • Una società digitale, dove i servizi mettono al centro i cittadini e le imprese, sono efficienti, facili da usare e da integrare. Un obiettivo per far diventare la digitalizzazione un motore di sviluppo per tutto il Paese e ripensare il rapporto tra lo Stato e le persone.
  • Un obiettivo innovazione, che punta su ricerca e sviluppo applicate, favorisce il proliferare di idee, che diventano imprese hi-tech italiane e a sostegno delle filiere produttive tradizionali del nostro Paese.
  • Uno sviluppo sostenibile e inclusivo, dove l’innovazione è al servizio delle persone, delle comunità e dei territori, nel rispetto della sostenibilità ambientale.

Le certificazioni EIPASS per la PA

Diverse Amministrazioni Comunali hanno scelto le certificazioni EIPASS come percorso formativo e di certificazione delle competenze digitali per aumentare le capacità dei loro dipendenti di operare con il computer, le email e i servizi web.

Leggi l’esperienza del Comune di Varese.

Le Pubbliche Amministrazioni con EIPASS hanno la possibilità di scegliere: 

  • una formazione interamente online che ogni dipendente pubblico può seguire in totale autonomia sulla piattaforma di proprietà di EIPASS (quindi priva di pubblicità e totalmente sicura nel trattamento dei dati);
  • un percorso di certificazione in presenza presso uno dei centri EIPASS presenti su tutto il territorio nazionale, con personale dedicato (Cerca un Ei-Center).

Nell’offerta formativa EIPASS è presente anche un percorso pensato per la Pubblica Amministrazione, un programma che consente ai dipendenti pubblici di attestare il sicuro possesso delle competenze informatiche indispensabili per operare al meglio con computer e dispositivi digitali, con un approfondimento sul GDPR, sull’uso della PEC e sulle norme più importanti del Codice dell’Amministrazione Digitale.

Scopri il programma EIPASS Pubblica Amministrazione