Costruisci il tuo e-commerce su Facebook, vendi tramite Shops

154

All’indomani della pandemia, che ha colpito improvvisamente tutti a livello mondiale, Mark Zuckerberg annuncia l’introduzione di Facebook Shops, una soluzione ideale per piccole e medie imprese che intendono vendere i propri prodotti online direttamente tramite Facebook e/o Instagram (strumenti che in futuro verranno integrati all’interno di Video Live, WhatsApp, Messenger o Instagram Direct).

Facebook Shop è attivo in USA da maggio 2020 mentre in Italia l’implementazione è graduale, verrà data la priorità a chi dispone già di un Catalogo Prodotti e di Instagram Shopping. Tra i mesi di giugno e agosto si prevede che già il 40/50% delle aziende italiane potranno usufruire del servizio.

Presto, attività locali e piccole imprese potranno disporre di un proprio negozio online nel quale gli utenti potranno accedere direttamente tramite Facebook o Instagram. Facebook gestirà l’intero processo di vendita, offrendo la possibilità di creare delle raccolte e di personalizzare l’aspetto grafico dei singoli prodotti.

“L’idea di base è che qualsiasi piccola impresa può facilmente avviare un negozio per vendere oggetti direttamente attraverso le nostre app. (…) Penso che questo sia particolarmente importante in questo momento perché così tante piccole imprese si stanno spostando online per affrontare le conseguenze economiche del Covid-19. Mentre viene detto alle persone di restare a casa, i negozi fisici stanno facendo fatica a rimanere aperti e milioni di persone stanno perdendo il lavoro. Ho lavorato personalmente con i team sui negozi di Facebook ogni giorno negli ultimi due mesi in modo da poter accelerare il lancio a piccole aziende che ora potrebbero utilizzare strumenti come questo.

(Mark Zuckerberg)

Requisiti per l’attivazione

Prima di procedere con l’attivazione di Facebook e Instagram Shops devi essere amministratore di un account Business Manager, avere le autorizzazioni per gestire la pagina Facebook collegata all’account Instagram di riferimento, il catalogo prodotti e l’account pubblicitario.

Come si configura Facebook Shops?

Per configurare lo shop è necessario l’utilizzo di un computer per accedere alla sezione Gestore delle Vendite del proprio Business Manager. Seleziona il tuo sito web e clicca su “inizia”, indica l’azienda a cui vorresti creare lo shop e vai avanti indicando su quale piattaforma (Facebook, Instagram o entrambi). A questo punto puoi aggiungere un catalogo prodotti esistente oppure crearne uno. Accetta il contratto per i venditori e Crea il tuo Shop. 

Adesso, potrai decidere in che modo personalizzare lo shop: mettendo una raccolta in evidenza o modificando l’aspetto grafico del tuo negozio online. Le raccolte potranno contenere da 6 a 30 prodotti. Una volta completata la configurazione (automatica o manuale) Facebook esaminerà lo shop e se idoneo lo pubblicherà entro le successive 24 ore. 

Attenzione: le vetrine del profilo Instagram o della pagina Facebook verranno, invece, automaticamente convertite in shops.

Che cosa non è possibile vendere tramite Facebook Shops?

  • Servizi
  • Prodotti digitali
  • Medicine
  • Contenuti scaricabili in abbonamento 
  • Alcolici
  • Animali
  • Tabacco e droghe
  • Prodotti per adulti
  • Offerte di lavoro
  • Integratori
  • Esplosivi, munizioni e veleni
  • Strumenti finanziari e valute virtuali

Con il Social Commerce si offre la possibilità agli utenti di acquistare prodotti direttamente all’interno della piattaforma stessa, avendo poi la possibilità di condividere l’esperienza con i propri collegamenti. Il vantaggio, lato vendite, è quello di offrire uno strumento gratuito, unificato e semplificato per gestire il proprio business su Facebook e Instagram, per il consumatore sempre più attivo da mobile, invece l’acquisto sarà rapido e immediato.

Nel prossimo futuro le novità aumenteranno con il lancio di:

  • Facebook Loyalty: la prima grande esperienza di Facebook in ambito “fedeltà” con l’emissione di una “loyalty card” per la raccolta punti. 
  • Live Shopping: si potranno vendere prodotti durante le dirette live, con la possibilità di acquisto in realtime con un semplice tap. Una vera televendita social, Facebook ti permetterà di taggare i prodotti, che verranno mostrati in basso, prima di andare live.
  • Facebook Pay: è il nuovo servizio di pagamento messo a disposizione da parte della piattaforma. Oltre ad effettuare acquisti da la possibilità di fare donazioni o di inviare del denaro. 

In conclusione, le novità in arrivo sono tante, sapranno le aziende coglierne i vantaggi

Fonti: