fb

Concorso docenti 2023 per infanzia, primaria e secondaria: bandi pubblicati

18864
Insegnante che intende partecipare al concorso docenti 2023

Pubblicati i bandi del Concorso docenti 2023 per la scuola dell’iinfanzia, primaria e secondaria: per la scuola dell’infanzia primaria e secondaria sono previsti 30 mila posti.

Le domande possono essere presentate dall’11 dicembre fino al 9 gennaio 2024.

Le certificazioni di lingua inglese C1 e C2 valgono punteggio.

Come indicato nell’allegato al bando, i posti disponibili saranno così suddivisi:

  • 1.315 nella scuola dell’infanzia (di cui 608 di sostegno),
  • 8.326 nella scuola primaria (di cui 5.463 di sostegno),
  • 7.646 nella secondaria di I grado (di cui 2.480 di sostegno),
  • 12.929 nella secondaria di II grado (di cui 564 su sostegno).

Requisiti per il concorso docenti 2023

Requisiti Scuole Secondarie

I requisiti per accedere al concorso per i posti comuni sono:

  • laurea coerente con la classe di concorso oggetto del concorso + abilitazione per la specifica classe di concorso 

oppure

  • tre anni di servizio negli ultimi cinque, entro il termine di presentazione della domanda, svolti presso le scuole statali, anche non continuativi, di cui almeno uno specifico 

oppure

  • laurea coerente con la classe di concorso oggetto del concorso + 24 CFU conseguiti entro il 31 ottobre 2022

Gli ITP possono invece accedere con:

  • laurea di primo livello + abilitazione 

oppure

  • diploma di accesso alla classe di concorso (il requisito sarà in vigore fino al 31 dicembre 2024)

Il requisito per accedere al concorso per i posti di sostegno è il diploma di specializzazione conseguito ai sensi del DM n. 249/2010 per il grado richiesto.

Requisiti Scuola dell’infanzia e primaria

Per accedere al concorso ordinario per l’infanzia e primaria, per il posto comune, è necessario avere uno dei seguenti requisiti:

  • per primaria diploma magistrale per i posti comuni della scuola primaria conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002, al termine dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali dell’istituto magistrale, iniziati entro l’anno scolastico 1997-1998 aventi valore di abilitazione ivi incluso il titolo di diploma di sperimentazione ad indirizzo linguistico di cui alla Circolare Ministeriale 11 febbraio 1991, n. 27;
  • per infanzia diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 al termine dei corsi triennali e quinquennali sperimentali della scuola magistrale, ovvero dei corsi quadriennali o quinquennali sperimentali dell’istituto magistrale, iniziati entro l’anno scolastico 1997-1998 aventi valore di abilitazione ivi incluso il titolo di diploma di sperimentazione ad indirizzo linguistico di cui alla Circolare Ministeriale 11 febbraio 1991, n. 27;
  • abilitazione all’insegnamento conseguito presso i corsi di laurea in scienze della formazione primaria;
  • analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente.

Posti di sostegno

Per accedere ai posti di sostegno sia infanzia primaria, è necessario possedere, oltre ai requisiti precedenti per il posto comune, il diploma di specializzazione conseguito ai sensi del DM n. 249/2010 per il grado richiesto (il titolo deve essere in possesso entro la scadenza per la presentazione della domanda; è previsto l’inserimento con riserva per chi ha conseguito il titolo estero ed entro la data di scadenza del bando ha presentato la domanda di riconoscimento).

Graduatoria e titoli

La graduatoria sarà formata dai candidati che abbiano superato le prove del concorso con un punteggio di almeno 70/100 al quale si sommano i titoli.

Secondo le tabelle titoli, alle certificazioni di lingua inglese viene attribuito un punteggio:

  • C1 3,75 punti
  • C2 5 punti

Con Certipass, consegui certificazione di lingua inglese International ESOL, rilasciata dall’Ente LanguageCert.